Prodotto da burro di altissima qualità
con panne d’affioramento,

scelte e mescolate
secondo la preziosa ricetta

tramandata da generazioni
nella famiglia Zanchetta.

  • Aiuta a perdere peso
  • Abbassa il colesterolo “cattivo”
  • Fonte di vit. A, D, E e K
  • Dona subito energia
  • Nutre in profondità
  • Elimina le tossine
  • Ottimo su dolce e salato

Il ghi (conosciuto anche come ghe o ghee) è un alimento dalle straordinarie qualità, utilizzato già nell’antica India come meraviglioso nettare di lunga vita.

È uno speciale olio (o grasso) ricavato attraverso un particolare procedimento di chiarificazione del burro vaccino, secondo l’antica tradizione della medicina naturale Ayurvedica (la più antica del mondo insieme a quella Tradizionale Cinese).

Sembra che proprio in quelle zone siano conservati ghi che hanno più di cento anni!

Sì, hai capito bene…più di cento anni e i pochi fortunati che lo hanno lo custodiscono come uno dei beni più preziosi da tramandare.

Infatti una delle caratteristiche che rende speciale questo nobilissimo alimento è che più “invecchia”, più è benefico per il nostro organismo.

Puoi riconoscere la qualità di un buon ghi dalla sua incapacità a deteriorarsi a temperatura ambiente.
Il vero ghi mantiene tutte le sue qualità anche fuori dal frigorifero.

Fin dall’antichità è stato considerato, non solo un condimento, ma una vera e propria “medicina”.

Epurato completamente da caseina e lattosio, il nostro ghi è composto esclusivamente dalla parte grassa del burro, aumentando così la sua digeribilità, il suo potere detossicante e donando indratazione e forza a tutti i tuoi tessuti. 

Non fare l’errore di confondere il Ghi
con il Burro Chiarificato:

SONO DUE COSE COMPLETAMENTE DIVERSE!

Scopri perché

AIUTALO A CRESCERE SANO.
PUOI INIZIARE GIÀ DAI 6 MESI.

GHIPURO per il tuo bambino

11 CARATTERISTICHE
CHE RENDONO GHI
PURO SPECIALE?

Le qualità “testate” che lo definiscono il RE DEI GRASSI!

  1. È il miglior grasso che si possa usare per rafforzare e depurare il fegato:
    aiuta infatti a disintossicare l’organismo e migliorare il nutrimento del sangue.
  2. È un grasso nobile e soprattutto purissimo, privo di lattosio, acqua e caseina (responsabile dell’aumento del colesterolo nocivo):
    ha la capacità di conoscere “le chiavi” della membrana delle nostre cellule. Le depura e le nutre in profondità, veicolando tutti i micronutrienti (minerali e vitamine) al loro interno. Ecco perché è considerato uno dei migliori cibi ringiovanenti.  Ideale anche nei soggetti anziani, in convalescenza e nei casi di deperimento organico.
  3. E’ costituito da grassi saturi a catena corta:
    sono grassi facilmente digeribili che il corpo non immagazzina e che converte direttamente in energia. Non si depositano e non appesantiscono la digestione come ad esempio i grassi polinsaturi (delicatissimi e soggetti ad irrancidimento rapido) oppure come i grassi insaturi.
  4. Si adatta perfettamente a tutte le esigenze:
    funziona benissimo sia in situazioni di sovrappeso che sottopeso. Il suo coefficiente di assorbimento è del 96%, che è il più elevato fra tutti gli oli ed i grassi.
  5. In India si dice che è un potente Rasayana (che promuove la longevità):
    è in grado di agire sul midollo e sul tessuto nervoso. 
    Eccellente dunque anche per favorire l’apprendimento, la concentrazione e la memoria.
  6. È un ottimo lubrificante di articolazioni ed ossa:
    grazie alla sue qualità antinfiammatorie, unite alla sua natura di “olio”, è in grado di lenire e nutrire tutte le articolazioni. 
  7. Stimola gli enzimi digestivi favorendo la perdita di peso:
    agisce sia a livello di stomaco che di intestino, potenziando il lavoro di trasformazione a carico degli enzimi digestivi. In questo modo tutto ciò che ingeriamo viene correttamente trasformato in tessuti ed energia, evitando quindi che ciò che non viene usato si accumuli.
  8. È una potente e ricca fonte di micronutrienti:
    è fonte di vitamine liposolubili come A, D, E, K, contiene antiossidanti, impedisce la formazione di radicali liberi che danneggiano il DNA e che causano gravi malattie. E’ privo di acidi trans-nocivi che contribuiscono all’obesità ed ha il rapporto ideale tra Omega-6 ed Omega-3.
  9. Ha un’elevata tolleranza al calore:
    il suo punto di fumo si aggira attorno ai 250°, (l’olio di oliva 210°, olio di girasole 130°) permettendo quindi di preparare tutti i tuoi piatti in modo sano, con qualsiasi tipo di cottura, anche con la frittura.
    Se vuoi sfruttare tutte le sue qualità, l’ideale è consumarlo a crudo sui piatti già cotti. 
  10. Si conserva anche fuori il frigorifero, e praticamente non ha scadenza:
    essendo composto dalla sola parte grassa del burro, è privo di elementi che si deteriorano, quindi non dovrai preoccuparti di doverlo consumare entro una certa data. 
  11. È un ottimo condimento per accompagnare sia piatti dolci che salati:
    il ghi lo si può utilizzare al posto di tutti gli altri grassi.
    Accompagna benissimo i carboidrati permettendo un lento rilascio nel tempo dell’insulina, contrastando il picco glicemico e sostenendo il senso di fame durante il giorno.
    E’ perfetto con la frutta (preferibilmente cotta e speziata) e per preparare dolci.
    Meraviglioso compagno delle verdure (anche queste cotte), dona un sapore morbido e gustoso a tutti i tuoi piatti.

COSA DICE CHI HA PROVATO IL NOSTRO GHIPURO?

Andrea

“Da qualche anno sono riuscito ad organizzare la mia vita così come desideravo.
Basta perdere tempo a spostarmi ogni giorno per lavoro, ora mi basta un computer e un cellulare per fare al meglio quello che faccio, ovunque mi trovi.
Questo mi ha restituito tanto tempo a mia disposizione, per fare quello che amo e anche per prendermi cura di me.
Alimentarsi bene è un’arte che il nostro Coach Stefano conosce bene, ed è proprio applicando quello che ha studiato a lungo, e che ora insegna, che si è accorto della difficoltà di avere un alimento così importante e prezioso come i grassi di altissima qualità: il Ghi!
Il classico ghi che si trova in giro (o peggio ancora il burro chiarificato) è meglio del semplice burro, ma non è esattamente quello che davvero serve al nostro corpo: tutti partono da un latte che è stato letteralmente violentato dalla pastorizzazione.
Se il latte proviene da mucche sane, non ha bisogno di essere surriscaldato, anzi, questo trattamento lo priva di nutrienti così importanti da far sì che se un vitello venisse alimentato con il latte fresco pastorizzato…non sopravviverebbe.
Il burro da cui parte il nostro Coach Stefano è ottenuto da panna di latte crudo, affiorata a bassa temperatura in modo da mantenerne intatte le caratteristiche, e poi chiarificata a fuoco lento, separata e filtrata da tutte le componenti dannose, come la caseina per esempio.
Io ho sempre usato il Ghi che si trova a caro prezzo nei negozi naturali e biologici, ma la differenza che sento nel sapore del GHIPURO, è palesemente evidente!
Il sapore è molto buono, mangiarlo col cucchiaino è un vero sfizio, una volta tanto uno sfizio molto salutare.
Non sto ad elencare le qualità e gli utilizzi del GHIPURO, sono troppe, ma da quando lo uso ho notato con evidenza come la mia pelle non sia più secca ma morbida e ben idratata, senza dubbio deriva dall’uso regolare che ne faccio.
Se ti vuoi bene, usalo, io non posso più farne a meno.
Grazie Stefano”

Giovanna

“Sto usando GHIPURO da circa 4 mesi.
Dal primo assaggio ho notato la netta differenza con quello che avevo comprato al supermercato bio.
In primis il colore giallo intenso: bellissimo. Ti fa venire in mente che è verace!
Il profumo: fa pensare alle cose buone fatte in casa senza pasticci chimici aggiunti.
Il gusto: è buonissimo, la cosa complicata è limitarsi nell’uso (della serie “nutella”…un cucchiaino tira l’altro…).
Eccezionale la versione SPECIAL fatto con il burro di malga dove il sapore è ancora più
intenso.
Nella mia esperienza trovo che sia indispensabile nella colazione perché arrivo a pranzo senza nessuna necessità di integrare.
Per me è fondamentale che quello che mangio non contenga ingredienti chimici dannosi o strani: con GHIPURO ho la certezza delle materie prime e della serietà del processo di produzione.
Grazie al mio Coach per avermelo fatto provare”

Rosanna

“Ho conosciuto il ghi tramite Stefano. All’inizio ero un po’ scettica perché pensavo al classico burro e, come la maggior parte delle persone, credevo il concetto di “grasso” equivaleva a qualcosa di nocivo o di poco sano!
Invece dopo l’incontro con Stefano e dopo averlo assaggiato è stata una meravigliosa scoperta.
È completamente diverso dai prodotti industriali in commercio: il sapore è buonissimo, ottimo sia nella preparazione per dolci che nel salato. Personalmente lo metto dappertutto: la mattina un cucchiaino mi da energia, a livello intestinale va molto meglio, sciolto in un bicchiere d’acqua calda è come un digestivo e devo dire che seguendo un regime alimentare sano (come consigliato da Stefano) aiuta anche a perdere peso.
GHIPURO è semplicemente FAVOLOSO. Provatelo”

Mirella

“Ringrazio di cuore il mio Coach per avermi fatto conoscere GHIPURO, un alimento prezioso che non può più mancare nella mia cucina. Il suo gusto è eccezionale, delicato, cremoso, avvolgente, profumato, adatto ad ogni pietanza.
Amo molto cucinare e da quando uso GHIPURO ogni mia ricetta diventa più gustosa e prelibata, soprattutto quando sono in compagnia dei miei ospiti. È sempre un successo!
Grazie ancora.”

Mauro

“Ho sempre avuto problemi di colesterolo alto e di stipsi ostinata. Grazie al Coach Stefano, ho potuto rivoluzionare lo stile di vita alimentare e tra le altre cose ho scoperto le preziose proprietà nutrizionali del Ghi.
In precedenza lo avevo acquistato al supermercato ma non ero soddisfatto del gusto.
Dopo aver assaggiato GHIPURO invece ho potuto apprezzare il gusto pieno, vellutato e “da pasticceria ” che possiede questo alimento. Ho saputo poi che è un grasso prezioso per la salute, da non demonizzare affatto, anzi mi ha aiutato anche a perdere peso, oltre ad aver risolto i miei problemi iniziali.
Consiglio vivamente GHIPURO per il benessere della propria persona e per la propria salute.”