Crackers di mandorle al cocco

 

Categoria
ShareSaveShare
Porzioni (cambia)20 porzioni
Tempo di preparazione15 minutiTempo di cottura50 minutiTempo totale1 ora 5 minuti

Ingredienti

 150 g farina di mandorle
 75 g farina di cocco
 50 ml di GHIPURO
 1 cucchiaio colmo semi di chia
 8 cucchiaio acqua
 1 cucchiaino di bicarbonato
 1 pizzico di sale rosa dell’Himalaya

 

Preparazione

1

Metti in ammollo i semi di chia con l’acqua, nelle proporzioni indicate, per 10 minuti.

2

Eventualmente se la gelatina di chia risultasse troppo asciutta, aggiungi un cucchiaio o due in più di acqua.

3

In una ciotola mescola le due farine, il sale ed il bicarbonato.

4

Aggiungi GHIPURO e mescola bene.

5

Versa la gelatina di semi di chia e mescola l’impasto creando un composto uniforme.

6

Rivesti una teglia con carta forno e stendi l’impasto dello spessore di un cracker.

7

Infornare a 180 gradi per 20 minuti.

8

Trascorso il tempo, togli la teglia (il cracker sarà solido ma ancora “lavorabile”) e taglialo a quadretti.

9

Infornare nuovamente per altri 10 minuti, abbassando a 170 gradi.

10

Lasciare raffreddare.

11

Questo snack si conserva per giorni. Volendolo più croccante il giorno seguente, si può ripassare in forno per 10 minuti.

Ingredienti

 150 g farina di mandorle
 75 g farina di cocco
 50 ml di GHIPURO
 1 cucchiaio colmo semi di chia
 8 cucchiaio acqua
 1 cucchiaino di bicarbonato
 1 pizzico di sale rosa dell’Himalaya

Preparazione

1

Metti in ammollo i semi di chia con l’acqua, nelle proporzioni indicate, per 10 minuti.

2

Eventualmente se la gelatina di chia risultasse troppo asciutta, aggiungi un cucchiaio o due in più di acqua.

3

In una ciotola mescola le due farine, il sale ed il bicarbonato.

4

Aggiungi GHIPURO e mescola bene.

5

Versa la gelatina di semi di chia e mescola l’impasto creando un composto uniforme.

6

Rivesti una teglia con carta forno e stendi l’impasto dello spessore di un cracker.

7

Infornare a 180 gradi per 20 minuti.

8

Trascorso il tempo, togli la teglia (il cracker sarà solido ma ancora “lavorabile”) e taglialo a quadretti.

9

Infornare nuovamente per altri 10 minuti, abbassando a 170 gradi.

10

Lasciare raffreddare.

11

Questo snack si conserva per giorni. Volendolo più croccante il giorno seguente, si può ripassare in forno per 10 minuti.

Crackers di mandorle al cocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Invia